Pisa, 12-13 aprile: corso di traduzione di fumetti

Grazie alla collaborazione tra Translation Slam (Lucca Comics & Games) e STL – Formazione sta per nascere un Corso di traduzione di fumetti per aspiranti professionisti.

Il 12 e 13 aprile 2014 (ore 10.00 – 18.00), Andrea Plazzi(traduttore di Fantastic Four, Daredevil, Incredible Hulk, Uncanny X-Men) e Leonardo Rizzi (traduttore di Watchmen, V for Vendetta, La lega degli straordinari gentlemen, Sandman, 300, Batman: Anno Uno, Transmetropolitan) si presenteranno presso il Grand Hotel Duomo – sito in Pisa, alla Via Santa Maria, n. 94 – per insegnare agli iscritti quali sono i fondamentali della traduzione nel settore fumetto e non solo. Il corso, organizzato grazie al patrocinio gratuito di Aiti e Assointerpreti, è essenziale perché gli autori di rilievo che vengo dall’estero sono sempre di più.

Ovviamente, per partecipare al corso (14 ore in totale) è richiesta una buona conoscenza della lingua inglese. Alla fine del corso verrà rilasciato ai partecipanti un attestato di frequenza. Cliccate qui per leggere il programma integrale di questa interessante iniziativa formativa.

tratto da comicsblog.it

A Foligno II edizione del corso di formazione “Tecnico in accoglienza per richiedenti asilo, rifugiati e titolari di protezione internazionale”

formazione-uso-luce-pulsataFOLIGNO, II EDIZIONE “TECNICO IN ACCOGLIENZA PER RICHIEDENTI ASILO, RIFUGIATI E TITOLARI DI PROTEZIONE INTERNAZIONALE”

Una qualifica professionale riconosciuta per il corso post-laurea che si tiene dal 15 maggio al 27 settembre 2014

Dopo il successo della prima edizione, riparte il corso per “Tecnico specializzato in accoglienza per rifugiati, richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale”, che offre una qualifica professionale specialistica riconosciuta. Fucina di questo nuovo percorso formativo insieme a In Migrazione Onlus, è il Centro Studi Città di Foligno grazie anche alla Regione Umbria che lo ha inserito nel Catalogo Unico Regionale dell’offerta formativa individuale.

Dal 15 maggio al 27 settembre 2014 nel corso in “Tecnico in accoglienza per rifugiati, richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale” trenta studenti affronteranno un percorso completo per operare nella relazione d’aiuto verso soggetti vulnerabili come i migranti forzati. Un programma intensivo di 150 ore tra lezioni frontali di istituzioni e specialisti del settore, visite sul campo, role play, simulazioni, attivazioni esperienziali e laboratori che si è rinnovato rispetto alla prima edizione.

l corso di alta formazione post universitaria si rivolge a chi intende approcciare al lavoro con i richiedenti asilo e i rifugiati, ma anche a chi ha già intrapreso un percorso di formazione nel sociale e desidera accrescere le proprie competenze per raggiungere standard di abilità adeguate a lavorare con e per soggetti vulnerabili. Il corso è realizzato con la partecipazione di Programma IntegraCooperativa Be FreeArcigay Nazionale e Acisel.

Per info e iscrizioni: Telefono: 0742.342842

Mail: segreteria@cstudifoligno.it

tratto da Inmigrazione.it